Casa delle donne per non subire violenza

sabato 26 novembre 2016

SEMINARIO "IL RUOLO DEL TESTIMONE NEI CASI DI VIOLENZA DOMESTICA"

lunedì 28 novembre ore 15.00
Comando Legione dei Carabinieri E-R - Sala Monticelli
piazzetta dei Servi di Maria 3 Bologna





Il ruolo del testimone nei casi di violenza domestica. 
La violenza contro le donne concerne in qualche modo tutti, e tutti siamo dunque coinvolti nel difficile ruolo di testimoni: non solo nel senso strettamente giudiziario del termine, ma anche in quello che ci vede come persone partecipi di una sofferenza altrui. Il seminario affronterà da un punto di vista multidisciplinare la posizione del testimone, preziosa risorsa per le vittime e per l’accertamento della verità giuridica.

Saluti
Valerio Giardina, Comandante provinciale Carabinieri di Bologna 
Susanna Zaccaria, Assessora Pari opportunità e differenze di genere, Diritti LGBT, Contrasto alle discriminazioni, Lotta alla violenza e alla tratta sulle donne e sui minori, Diritti dei nuovi cittadini, Progetto Patto per la giustizia, Comune di Bologna 

Introduce e coordina
Angela Romanin, Casa delle donne

Intervengono
Dott.ssa Teresa Bruno, Psicoterapeuta, Presidente Associazione Artemisia, centro antiviolenza di Firenze. 
Implicazioni emotive nel contatto con situazioni di violenza domestica. 

Dott. Ten. Col. Gianluca Corsini, Capo Servizio Sanitario Legione Carabinieri E-R, Medico Chirurgo con specializzazione in Medicina Legale e Psichiatria.
L’effetto psicologico della violenza nell’ambito domestico sui familiari e sulle persone loro vicine. 

Maggiore Diego Polio, Comandante del Nucleo Investigativo Provinciale dei Carabinieri di Bologna L’audizione dei testimoni nella raccolta delle prime informazioni nell’immediatezza dei fatti e nell’audizione formale. 

Silvia Filippi, Dott.ssa in Giurisprudenza 
La vittimizzazione secondaria nei casi di violenza nelle relazioni di intimità e le risposte del sistema giuridico.


A cura di Comando provinciale dell’Arma dei Carabinieri in collaborazione con Casa delle donne

Nessun commento:

Posta un commento